NUOVO LABORATORIO DI INFORMATICA

NUOVO LABORATORIO DI INFORMATICA

INFORMATICA: Nuovo laboratorio di informatica all’Università Ginzburg di Vignola Finalmente l’Università Natalia Ginzburg di Vignola dispone di un nuovo laboratorio di informatica al passo con le più avanzate esigenze tecnologiche, realizzato grazie al contributo della Fondazione di Vignola e dell’Unione Terre di Castelli. Per noi tutti questo è motivo di grande soddisfazione…

Sostenere Formazione e Cultura per migliorare il futuro della nostra comunità

Sostenere Formazione e Cultura per migliorare il futuro della nostra comunità

di Mauro Smeraldi (Sindaco di Vignola e Presidente dell’Unione Terre di Castelli) Come nuovo Sindaco di Vignola non posso che complimentarmi e allo stesso tempo essere orgoglioso di poter sostenere in modo attivo i percorsi formativi promossi ed organizzati dall’Università N. Ginzburg, in quanto i corsi di studio sono finalizzati a diffondere il più…

Università Ginzburg: innovazione e qualità per l’educazione permanente

Università Ginzburg: innovazione e qualità per l’educazione permanente

di Dunnia Berveglieri (Presidente) Beatrice Bertolla (Vicepresidente) Valter Cavedoni  (Direttore Tecnico Scientifico)   L’Università Natalia Ginzburg di Vignola continua, anche per l’anno accademico 2014-2015, nel proprio impegno incondizionato per la diffusione della cultura e della conoscenza nei suoi vari ambiti. Un ampio ventaglio di proposte, quelle contenute nel presente catalogo, che sono rivolte…

Migliorare la formazione per adeguarci all’Europa

Migliorare la formazione per adeguarci all’Europa

di Daria Denti (ex Sindaco di Vignola – ex Presidente dell’Unione Terre di Castelli) [dal catalogo delle iniziative 2013-2014] In una società in costante evoluzione, il ruolo della conoscenza e della formazione rappresentano un fertile strumento di crescita. Per questo i corsi per l’educazione degli adulti, proposti anche quest’anno dall’Università Natalia Ginzburg, ricoprono un ruolo…

Welfare e Apprendimento Permanente

Welfare e Apprendimento Permanente

di Valter Cavedoni e Angelo Morselli [dall’introduzione al catalogo delle iniziative 2013-2014] Il diritto ad apprendere in ogni fase della vita, come afferma l’Unione Europea, è la base della partecipazione democratica. Le istituzioni pubbliche debbono prendere coscienza ed arrivare a farsene carico, assicurandone l’esigibilità, come parte integrante delle politiche di welfare, se si vuole contenere…