INFO/CHI SIAMO

I nostri obiettivi

Persone che studiano e si divertono

 L’Università Libera Età Natalia Ginzburg del distretto di Vignola è un’associazione di promozione sociale che si propone come finalità prioritarie la formazione e l’educazione permanente degli adulti, la promozione sociale e culturale della terza età e il coinvolgimento nelle attività educative, formative e culturali delle persone con difficoltà a integrarsi e a interagire nella comunità locale.

Quindi il pieno sviluppo della personalità e della partecipazione consapevole di ciascun cittadino.

All’organizzazione di corsi in molteplici discipline e ambiti di apprendimento (lingue, informatica, cultura e filosofia, economia e società, scienze, arte, benessere), affianca corsi pensati specificatamente per gli anziani e un laboratorio per la ricerca e l’innovazione in ambito scolastico (L.I.D.D.), con il continuo supporto dei comitati territoriali.

Punto di forza della nostra associazione è anche la promozione di numerose attività e progetti culturali, come conferenze, seminari, dibattiti e viaggi, in collaborazione con altre importanti associazioni radicate nel territorio.

La nostra storia

 La sede del distretto di Vignola dell’Università Libera Età Natalia Ginzburg nasce nel 2004, in stretta connessione e collaborazione con l’omonima associazione fondata a Modena già nel 1997, il cui grande successo e ampliamento delle attività ha favorito dopo alcuni anni la fondazione della sede distrettuale autonoma di Vignola.

Dall’anno della sua fondazione, l’Università Ginzburg di Vignola fa parte del Centro Integrato di Educazione Permanente Jacopo Barozzi assieme al C.T.P. (Centro Territoriale Permanente per l’educazione degli adulti), sulla base di un protocollo d’intesa e di una convenzione con l’Unione Terre di Castelli.

Lo scopo del Centro Integrato consiste nel coordinare gli interventi di istruzione e formazione permanente sui territori dei Comuni del Distretto di Vignola.

Dall’anno 2007/2008 l’Università Ginzburg di Vignola non è più un’associazione di volontariato, ma un’associazione di promozione sociale.

Ha inoltre aderito alla rete AUSER ed è socia di UNIAUSER e di UNIEDA.